02 giugno 2016

la crescita dei birrifici

In un attimo di folle lucidità matematica ho pensato di trasformare in modo grafico la crescita degli ultimi anni dei birrifici italiani. Analizzando non solo il numero puro, ma anche stimando produzione e fatturato. Per fare questo mi sono avvalso dei dati forniti damicrobirrifici.orgcronache di birra ed ovviamente dalla preziosa ricerca Atlis-Ub.
Ci ho messo del mio semplificando alcuni dati, come ad esempio il numero di unità produttive (i volumi ed i fatturati espressi dai beer-firm, che poi sarà maschile o femminile..boh, sono quindi compresi nei quantitativi espressi dai “birrifici produttivi”). Ho mantenuto anche costante il consumo italiano nel corso degli anni (che comunque è variato di poco) e “stimato” (qui purtroppo non ho trovato dati certi) la % imputabile alla produzione artigianale. Cresce il numero di produttori, ma cresce anche la media di produzione imputabile ad ogni singola unità produttiva. Questo grazie anche all’esplosione delle beer-firm e ai birrifici (sono ormai il 50% del totale) che realizzano queste produzioni conto/terzi. Mi sono fermato al 2014, in attesa del report 2016 dell’Atlis che confermerà, come penso, un ulteriore balzo in avanti…vedremo!fatturato




produzionestimata

Nessun commento: